Come riparare un impianto elettrico

Categories Pronto intervento
impianto elettrico

Se vi ritrovate a chiamare improvvisamente l’elettricista per un pronto intervento a Roma, ad esempio, sicuramente la vostra casa sarà soggetta a qualche tipo di problema che da soli non sapete risolvere, anche perché, più di tanto, non si può scherzare con l’elettricità.

Ci sono alcuni semplici problemi elettrici a cui la nostra casa può essere soggetta, che solitamente l’elettricista stesso si prende il carico di risolverli. A volte però, è utile conoscere alcuni elementi che riguardo l’impianto elettrico della nostra casa, che con un minimo di conoscenza nel settore è possibile risolvere anche autonomamente, questi semplici elementi sono:

– Il collegamento elettrico;
– Il cercafase per calcolare la tensione;
– Il capo dei fili elettrici;
– Tubo ostruito.

Collegamento elettrico

Molto spesso, capita che nel momento in cui ci troviamo a collegare un cavo elettrico ad un apparato, i capi nei morsetti si collegano in modo molto arduo e difficoltoso, per cui il vostro elettricista si occuperà di applicare una tipologia di colla particolare su ogni collegamento, in modo tale da poter isolare il circuito e garantire sicurezza e stabilità.

Cercafase

Il cercafase è uno degli strumenti che più è utile all’elettricista perché consente di controllare se ci sono elementi sotto tensione collegati ai cavetti di fase o ai cavetti di neutro.

Il cercafase somiglia molto ad un cacciavite, possiede un impugnature trasparente che incorpora una piccola cucina al neon.

L’elemento fondamentale del cercafase è proprio la sua punta che, gli consente di individuare quando un elemento è sotto tensione e quando non lo è.
Come potete capire da voi stessi, se un elementi è in tensione, la cucina al neon si accenderà.

Capo del filo elettrico

Il capo dei fili elettrici va preparato con estrema cura, occorre praticamente incidere la plastica esterna (che sarebbe la parte isolante) al filo elettrico.
E’ fondamentale fare attenzione ad un errore che molti commettono, Nel momento in cui andate a togliere la parte in plastica intagliata, dovrete ruotarla con molta cautela tra le vostre dita in modo tale che i fili di rame che si trovano all’interno, non subiscano fratture e pieghe indesiderate.

Tubo ostruito

E’ comune che le scatole elettriche siano ostruite da piccole parti sconosciute di materiale, che ostruirebbero il tubo. Il consiglio è soffiare all’interno di un altro tubo dalla parte opposta, in modo tale che non sarete costretti a rompere il muro della vostra casa.